News

Presidenziali 2012/ Dopo la vittoria in S. Carolina, Gingrich guida i sondaggi in Florida

newt-gingrich Presidenziali 2012/ Dopo la vittoria in S. Carolina, Gingrich guida i sondaggi in Florida

New York, 23 gen. (TMNews) - La vittoria di Newt Gingrich nelle primarie del South Carolina ha dato uno scossone ad una partita il cui risultato sembrava ormai scritto. Ora è l'ex presidente dei repubblicani al congresso il candidato da battere, secondo i primi sondaggi diffusi ad otto giorni dalle primarie della Florida, fissate per il 31 gennaio. Nell'ultimo sondaggio di Cnn/Time prima del voto in South Carolina, Mitt Romney aveva 24 punti di vantaggio in Florida su Gingrich. Ora la situazione si è ribaltata. Insider Advantage vede Gingrich in testa di 8 punti, con il 34 per cento dei consensi e Romney crollato al 26 per cento. Secondo un sondaggio di Rasmussens Reports, Gingrich arriverebbe invece al 41 per cento dei sostegni, contro il 32 per cento di Romney.

 

NY/ 4 incidenti mortali nel giro di 24 ore nella subway della Grande Mela

NY-Subway-photo-co-nycsubwaynews-comNY/ 4 incidenti mortali nel giro di 24 ore nella subway della Grande Mela

(ANSA) - NEW YORK, 23 GEN - Tragico week end per la metropolitana della Grande Mela: è di quattro morti il bilancio di una serie di incidenti che si sono verificati nella New York Subway in meno di 24 ore. Per ora la polizia ha identificato solo una delle vittime. Si tratta di un giovane 22/enne di Long Island, trovato morto sui binari del treno L diretto a Brooklyn, alla fermata sulla Terza Avenue. Pare che il ragazzo avesse passato la notte a bere con degli amici e che li avesse ad un certo punto abbandonati, non salendo sul taxi con loro per tornare a casa. Secondo la prima ricostruzione il giovane è stato preso in pieno dal treno mentre cercava di entrare nel tunnel attraverso un'uscita di emergenza sul binario.

 

E' New York la città più antipatica degli Stati Uniti

new_yorkE' New York la città più antipatica degli Stati Uniti

(ANSA) - NEW YORK, 24 GEN - New York è le città più brusca e antipatica degli Stati Uniti, con i suoi tassisti aggressivi, i pedoni poco sorridenti e più di otto milioni di abitanti che vanno troppo di fretta. A nominare la Grande mela la città più brusca d'America è il magazine Travel and Leisure in base a un sondaggio su 35 città americane. Al secondo posto si piazza Miami, seguita da Washington. Los Angeles, per anni regina della classifica, scivola al quarto posto. New Orleans (Louisiana) e Charleston (South Carolina) sono le città più simpatiche. Il sondaggio condotto da Travel and Leisure ha chiesto ai lettori di valutare le città in base a diverse categorie, quali le strade pedonali migliori, la maggiore copertura per i cellulari e la miglior pizza.

 

 

I Newyorkesi scendono in strada per la parata di Halloween

Halloween_Parade_NYC-508x381 

I Newyorkesi scendono in strada per la parata di Halloween

New York, 1 nov. (TMNews) - Lunedì, a partire dalle prime ore del pomeriggio, i newyorkesi che uscivano dagli uffici avevano più fretta del solito. Streghe, fantasmi, zombie e mostri di ogni tipo affollavano marciapiedi e metropolitane con un obiettivo comune: raggiungere il prima possibile l'incrocio tra Spring Street e la 6th Avenue, dove alle 18.30 è iniziata la parata di Halloween, uno degli eventi a cui tengono di più gli abitanti della città. Ad aprire il corteo, come ogni anno, hanno sfilato enormi scheletri, seguiti da diversi gruppi di zombie che ballavano dietro a carri con la musica a massimo volume. Mentre il corteo sfilava lungo la 6th Avenue fino alla 16th Street, ai bordi della strada una folla di curiosi e fotografi si accalcava sulle transenne per seguire la sfilata.

 

Obama è in forma smagliante: non fuma e mangia sano

obama_basket1_44346q Obama è in forma smagliante: non fuma e mangia sano
 

(ANSA) - ROMA, 1 NOV - "Gode di ottima salute, ed è adatto all'incarico" il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, che punta alla rielezione nel 2012. Di più, ormai è "Tobacco Free", cioè liberato definitivamente dalla schiavitù del tabacco. A scriverlo è il medico personale di Obama Jeffrey Kuhlman nel secondo esame effettuato sulla salute del presidente da quando si è insediato alla Casa Bianca nel gennaio 2009. A poche settimane dall'inizio della campagna elettorale, il memorandum inviato da Khulman al portavoce della Casa Bianca Jay Carney è una delle poche buone notizie di queste ultime settimane per Obama. Secondo i più recenti sondaggi il presidente potrebbe addirittura perdere le elezioni del 6 novembre 2012, nonostante nessuno dei suoi potenziali avversari repubblicani si stia dimostrando molto convincente.

 

Stasera il discorso di Obama sullo stato dell’Unione, il focus è sull’economia

obama_4  Stasera il discorso di Obama sullo stato dell’Unione, il focus è sull’economia

New York, 2e gen. (TMNews) - Questa sera, durante il terzo discorso sullo stato dell'Unione della sua presidenza, Barack Obama delineerà il piano per costruire "un'economia destinata a durare". Il discorso, l'ultimo di questo primo mandato per il presidente, promette di essere tanto un manifesto politico quanto un'agenda economica per il nuovo anno. Stando a un video postato sul sito della sua campagna elettorale e inviato a 10 milioni sostenitori, durante il discorso di martedì, Obama indicherà le sue ricette per una ripresa economica con meno disparità. Obama insisterà sulla necessità di aumentare le entrate facendo pagare più tasse ai ricchi come parte del suo pacchetto di misure volto a ridurre il deficit ed esorterà nuovamente il Congresso ad estendere gli sgravi fiscali sui prelievi in busta paga per tutto il 2012.

   

Stato del'Unione: Obama promette un'America più giusta con più tasse per i più ricchi

stato_unione_2 Stato del'Unione: Obama promette un'America più giusta con più tasse per i più ricchi

(ANSA) - NEW YORK, 25 GEN - Un'America più giusta, "costruita per durare". Un'America dove tutti tornino ad avere le stesse opportunità, dove le regole siano uguali per tutti, dove le imprese che creano posti di lavoro siano premiate e quelle che delocalizzano penalizzate. Dove ogni imprenditore che rischia possa aspirare a diventare il nuovo Steve Jobs. E soprattutto dove i ricchi paghino più tasse, per investire di più in istruzione, sanità, ricerca. E' la sfida che Barack Obama - nell'attesissimo discorso sullo Stato dell'Unione pronunciato davanti al Congresso - ha lanciato all'intero Paese a dieci mesi dalle elezioni presidenziali. Rispolverando anche il glorioso slogan che lo portò alla vittoria nel 2008: 'Yes we can', "Noi possiamo fare questo, io so che possiamo". E affermando con determinazione: oggi l'America è più forte del 2008, anche se la grande sfida resta "mantenere vive le promesse".

   

NEW JERSEY/ Scontro fra il Governatore e il Parlamento sul referendum sui matrimoni gay

matrimonio_gay2NEW JERSEY/ Scontro fra il Governatore e il Parlamento sul referendum sui matrimoni gay

(ANSA) - NEW YORK, 25 GEN - E' battaglia in New Jersey tra Democratici e Repubblicani per la legge che dovrebbe liberalizzare i matrimoni gay nel 'Garden State'. Per il governatore repubblicano, Chris Christie, è una decisione che spetta al popolo ed è pronto ad esercitare il suo diritto di veto se la legge dovesse passare in Parlamento. "Il cambiamento di tradizioni sociali e religiose in vigore da secoli non è una decisione che spetta solo a 121 persone che siedono in Parlamento, lasciamo che sia il popolo a scegliere", ha detto Christie. Per i Democratici, invece, che detengono la maggioranza, la questione dei matrimoni gay appartiene all'ambito dei diritti civili e non al voto popolare e che l'ostracismo di Christie porterà semplicemente allo stallo. Secondo un recente sondaggio, la maggioranza della popolazione del New Jersey è a favore dei matrimoni tra omosessuali.
   

Occupy Wall Street/ Sciopero generale a Oakland, non accadeva dal 1946

oakland.n Occupy Wall Street/ Sciopero generale a Oakland, non accadeva dal 1946

New York, 2 nov. (TMNews) - Oakland, nella California del nord, si prepara allo sciopero generale, un evento più unico che raro nella storia americana, in cui l'ultimo sciopero generale risale al 1946. Dopo gli scontri con la polizia dello scorso 26 ottobre, che hanno portato a oltre un centinaio di arresti, l'assemblea generale di "Occupy Oakland" ha votato con 1.484 sì e 46 no per lo sciopero generale indetto per oggi. 

   

NEW YORK/ L'ultima novità culinaria arriva da Brooklyn: l'hamburger di squalo

sharkNEW YORK/ L'ultima novità culinaria arriva da Brooklyn: l'hamburger di squalo

 

(ANSA) - NEW YORK, 25 GEN - Da terrore degli oceani a ingrediente per polpette 'American Style'. E' la fine che fanno gli squali in una catena di fast food di Brooklyn, a New York, dove due sorelle hanno deciso di offrire un tocco di Caraibi ai propri clienti, vendendo hamburger a base di carne del tanto temuto predatore. Via i denti affilati e, dopo una marinatura di circa dodici ore, la carne di squalo diventa un succulento boccone che viene prima fritto e poi servito con una salsa a base di coriandolo e tamarindo. Il tutto per neanche dieci dollari. 
   

Pagina 36 di 36

1 DOW 20,996.12
+232.23 (1.12%)    
2 MIB €20.46
+0.11 (0.57%)    
3 NASDAQ 6,025.49
+41.67 (0.70%)    

Leggi commenti

  • Your blog information is nice and friendly. This post is very helpful ... leggi...
  • Really a nice content i am going to bookmark your site thanks Domino Q... leggi...
  • Pretty! This was a really wonderful article. Thanks for providing this... leggi...
  • TҺe March 11, 2001 assessment was actually Stair to Paradise (A Matter... leggi...