News

Bufera di neve a New York: la città ha risposto prontamente

ny_neve_2

Bufera di neve a New York: la città ha risposto prontamente

New York, 12 gen. (TMNews) - E' arrivata la neve a New York e la città stavolta ha reagito prontamente. A poche settimane dalla bufera di neve che aveva messo la Grande Mela ko nei giorni di Natale, ieri si è presentata l'occasione di riscatto per il sindaco Michael Bloomberg. Lo stato di emergenza meteo era stato lanciato alle 4:30 (ora americana) del pomeriggio, ancora prima che la bufera arrivasse. I veicoli che avrebbero impedito il passaggio degli spazzaneve sono stati rimossi e le regole dei parcheggi momentaneamente sospese.
 

Bloomberg: risposta esemplare di New York alla bufera di neve

neve_ny2 

Bloomberg: risposta esemplare di New York alla bufera di neve

New York, 13 gen. (TMNews) - Il sindaco Michael Bloomberg canta vittoria, la città ha saputo reagire prontamente alla bufera di neve che ha investito ieri la Grande Mela. Le squadre di emergenza "hanno fatto quello che dovevano fare, la risposta all'emergenza è stata esemplare" ha detto il sindaco durante la conferenza stampa di ieri presso la sede centrale di gestione comunale a Brooklyn. A Central Park sono caduti 23 centimetri di neve nella notte tra lunedì e martedì, meno della metà di quella che era caduta nei giorni dopo natale e che aveva paralizzato la città e intaccato la popolarità del sindaco Bloomberg a causa dell'intervento tardivodell'amministrazione cittadina.

 

NEW JERSEY/120mila utenti sono stati 'derubati' dei dati personali dai loro iPad

identity-theft 

NEW JERSEY/120mila utenti sono stati 'derubati' dei dati personali dai loro iPad

(ANSA) - NEW YORK, 18 GEN - Le autorità americane dovrebbero annunciare oggi di aver avviato un'inchiesta ad ampio raggio in New Jersey e in altri Stati Usa in seguito alla segnalazione che a circa 120mila utenti sono stati 'rubati' dai rispettivi iPad gli indirizzi email e centinaia di migliaia di dati personali. Le autorità hanno precisato che sono in corso indagini sui server di ATT, uno dei giganti telefonici americani. Sarebbe infatti attraverso questi server, che collegano gli utenti a internet attraverso la rete 3G, che gli hacker sarebbero riusciti a 'entrare' negli iPad per rubare i dati personali. Il procuratore federale del Distretto del New Jersey, Paul Fishman, e l'Fbi hanno in programma per la tarda serata di oggi una conferenza stampa. (ANSA).

 

Il cardinale Sepe in visita a New York: Napoli crocevia come la Grande mela

sepe_2 

Il cardinale Sepe in visita a New York: Napoli crocevia come la Grande mela

(ANSA) - NEW YORK, 19 gen - Il cardinale Crescenzio Sepe, in visita pastorale a New York in questi giorni, ha detto che la metropoli americana gli ricorda Napoli, in vari suoi aspetti. In un incontro conferenza stampa all'Istituto italiano di Cultura della Grande Mela, dove ha chiuso i battenti una mostra dedicata ai presepi napoletani, Sepe ha definito sia New York sia Napoli "città sogno di tanti, che vedono in queste nuove polis l'aspirazione per un rinnovamento". Come il capoluogo partenopeo - ha aggiunto Sepe - New York "é un crocevia di popoli, di culture, di gente, un luogo che unisce città e culture diverse", con i suoi problemi ma anche con le sue ricchezze. Spiegando una delle ragioni della sua visita pastorale, l'Arcivescovo partenopeo ha detto che non dobbiamo "limitarci a dire che Napoli è solo male, spazzatura e violenza.

 

Maxi retata contro la mafia italiana di New York, decapitata la piovra americana

fbi_2 Maxi retata contro la mafia italiana di New York, decapitata la piovra americana

(di Emanuele Riccardi). (ANSA) - NEW YORK, 20 gen - Con una operazione senza precedenti contro Cosa Nostra all'alba di oggi a New York e nei dintorni, l'Fbi e le polizie locali hanno arrestato oltre 110 persone, tra cui esponenti di tutti i clan della Grande Mela, decimando la leadership delle storiche famiglie Gambino e Colombo. L'annuncio è stato fatto dal ministro della Giustizia Usa, Eric Holder, in una conferenza stampa a Brooklyn, dove ha voluto personalmente spostarsi da Washington, in modo da sottolineare da un lato l'importanza dell'operazione, dall'altro l'impegno dell'amministrazione del presidente Usa Barack Obama contro la criminalità organizzata.

 

Harlem/Rapita dall'ospedale 23 ani fa, scopre da sola la verità

carlina-white1 Harlem/Rapita dall'ospedale 23 ani fa, scopre da sola la verità

(ANSA) - WASHINGTON, 20 GEN - Ci ha messo 23 anni a capire che qualcosa non andava nella sua famiglia: tutti troppo diversi da lei. Ha indagato da sola su casi di bambine scomparse, ne ha individuato uno che poteva essere compatibile con la sua età e, dopo un test del Dna, ha avuto la certezza di essere proprio lei la bimba rapita nel 1987 da un ospedale di Harlem. L'incredibile storia viene raccontata dal New York Post che a tutta pagina pubblica le foto della neonata, nonché le foto segnaletiche diffuse allora dalla polizia, e quella della donna come appare oggi. Si tratta di Carlina White e aveva solo 19 mesi quando fu presa da un ospedale di Harlem.

   

Il Gov. Cuomo pensa a un maxi licenziamento dipendenti pubblici di New York

cuomo_3Il Gov. Cuomo pensa a un maxi licenziamento dipendenti pubblici di New York

New York, 20 gen. (TMNews) - Il governatore dello stato di New York Andrew Cuomo sta valutando la possibilità di un maxi licenziamento di dipendenti pubblici: dai 10.000 ai 12.000 impiegati, ovvero più del 5% del personale che lavora per lo stato. Un provvedimento simile a quello annunciato da Mario Cuomo, padre dell'attuale governatore, che durante la crisi degli anni 90 aveva promesso di ridurre il personale pubblico di 10.000 unità, arrivando poi a licenziarne qualche migliaio in meno. Da allora nessun altro governatore ha realizzato tagli così pesanti.

   

New York diventa la protagonista "cattiva" delle elezioni di midterm

wall_streetNew York diventa la protagonista "cattiva" delle elezioni di midterm

 

(ANSA0 24 Ott: La statua della Libertà assalita da nuvoloni minacciosi. Banchieri con le scarpe bicolori che fumano il sigaro bevendo cocktail. Responsabili politici in giro per la Grande Mela a bordo di limousine infinite. Questi sono alcuni dei temi degli spot elettorali che stanno affollando le emittenti televisive Usa in vista delle politiche del 2 novembre. Nella campagna elettorale per le elezioni di metà mandato New York è diventata uno dei protagonisti - negativi - più sfruttati in assoluto negli spot televisivi, come scrive oggi il New York Times.
   

Mafia/ Le grandi famiglie, fra storia e fiction

 

soprano

Mafia/ Le grandi famiglie, fra storia e fiction

(ANSA) - NEW YORK, 20 GEN - L'Fbi infligge un duro colpo alla mafia italiana negli Stati Uniti. E, pur riconoscendo che "resta una minaccia", afferma: "la mafia non è più quella di una volta". Ma i nomi storici legati alla criminalità organizzata italiana sono ben presenti nell'immaginario collettivo, anche con la complicità di famose serie televisive e film capolavoro come 'Il Padrino' di Francis Ford Coppola, ambientato nel 1945 e con protagonista Marlon Brando nei panni di Vito Corleone. Fra le fiction dominano invece incontrastati 'I Soprano', la famiglia guidata da Tony Soprano con origini in Campania, ad Avellino.

   

NY/ Si è costituita la donna che nell'87 aveva rapito una infante da un ospedale di Harlem

carlina-white1

NY/ Si è costituita la donna che nell'87 aveva rapito una infante da un ospedale di Harlem

(ANSA) - WASHINGTON, 24 GEN - Un disperato tentativo di non perdere il compagno, violento e noto spacciatore, dopo che la sua gravidanza si era interrotta ed aveva perso il bambino: sarebbe questo il motivo che ha spinto Ann Pettway a rapire nel lontano 1987 una bambina da un ospedale di Harlem. Lo scrive il New York Post rivelando che la donna si è finalmente costituita alle autorità che da alcuni giorni la cercavano. Ann Pettway ha scelto di consegnarsi alla polizia attraverso un messaggio su Facebook nel quale comunicava agli inquirenti l'indirizzo dove avrebbero potuta trovarla.

   

Pagina 9 di 36

1 DOW 20,937.91
+43.08 (0.21%)    
2 MIB €21.30
-0.02 (-0.09%)    
3 NASDAQ 6,138.71
+5.09 (0.08%)    

Leggi commenti

  • Offerta di prestito denaro tra privato subito entra 24 ore Ciao Siete ... leggi...
  • I've been browsing on-line greater than three hours these days, but I ... leggi...
  • gmail account new gmail account: loginassist.org/ (https://loginassist... leggi...
  • For some reason in case you ever desire to stop making use of this plu... leggi...